Il povero soldato

Istoria commovente vi narreremo or ora istoria che addolora la vita militar.

Il povero soldato č condannato a morte, lontan da la consorte vicin al colonel.

La madre quando il sente ci piglia un dispiacere egli non č furiere e certo perirā.

Quando il mattin si sveglia per esser fucilato si butta per malato e dice che non puō.

Ma il polso glielo attasta il militar dottore e dice: "Il suo malore son tutte falsitā".

L'onesto condannato domanda di parlare la legge militare gli vieta di tācer.

Arrivano i soldati in fila e derelitti i lor fucili dritti facevano penar.

Gli schioppi fanno sparo il militar si cade tutto il suo sangue invade la tunica e il chippė.

Ecco la grazia arriva a dargli salvamento torna al quartier contento a fare il suo dover. 
 

Multimedia, precedente, canzone, pulsante Icona in Multimedia Control
Torna a elenco