Il general Cadorna ha scritto alla regina

Il general Cadorna
ha scritto alla regina
«Se vuoi veder Trieste
te la mando in cartolina»

Bom bom bom
al rombo del cannon

Il general Cadorna
si mangia le bistecche
ai poveri soldati
ci dą castagne secche

Bom bom bom
al rombo del cannon

Il general Cadorna
č diventato matto
chiamą il '99
che l'č ancor ragazzo

Bom bom bom
al rombo del cannon

Il general Cadorna
ha perso l'intelletto
chiamą il '99
che fa ancor pipģ nel letto

Bom bom bom
al rombo del cannon

Il general Cadorna
ha scritto la sentenza:
«Pigliatemi Gorizia,
vi manderņ in licenza»

Bom bom bom
al rombo del cannon

Il general Cadorna
'l mangia 'l beve 'l dorma
e il povero soldato
va in guerra e non ritorna

Bom bom bom
al rombo del cannon.


 

Multimedia, precedente, canzone, pulsante Icona in Multimedia Control
Torna a elenco